Quercia Young Run coloratissima

Giornata ideale per famiglie e “QYRunner” che si sono dati appuntamento in via Dante per la sesta edizione della Quercia Young Run. Oltre 300 giovani atleti con tanta voglia di divertirsi e di correre per le vie del centro storico cittadino superando ostacoli e prove speciali per arrivare al traguardo assieme, di corsa, caminando, mano nella mano applauditi, fotografati, filmati da genitori e amici.

Sotto lo striscione del traguardo, presenti le autorita’ cittadine con il sindaco Francesco Valduga l’assessore allo sport Mario Bortot, l’assessore al commercio Ivo Chiesa, il presidente dell’Agenzia dello Sport di Rovereto Ruggero Prosser, il rappresentante dei Vetrani dello Sport, il presidente dell’U.S. Quercia Trentingrana Carlo Giordani con l’atleta Isabel Mattuzzi, si sono svolte le premiazioni.

QYR_2018_018

La partenza della Quercia Young Run 2018 (foto Marco Volcan)

Per i Gruppi sono stati premiati i Give Me Five ed i Master Chef Run, la classe 5A Regina Elena ha vinto il buono di 100,00Eu per acquisto prodotti presso la Cartoleria Marco, al concorrente più giovane che e’ risultata essere Larissa il premio dei Veterani della Sport di Rovereto e infine le premiazioni individuali dei primi classificati:

Ariele Tonelli per la prova Baby maschile, Virginia Muraro e Thi Yen Zampieri per la prova Baby femminile, Jacopo Pinarelli prevale tra gli Junior mentre appaiate arrivano le amiche Sara Galvagni e Marika Crea nella prova femminile.

Alla fine musica, baby dance, palloncini e zucchero filato per tutti con Dj Silvio e il clown Giordy.

QYR_2018_057

Isabel Mattuzzi (U.S. Quercia Trentingrana) premia le giovanissime Virginia e Thi Yen protagoniste della prova Baby (foto Marco Volcan)

 

Annunci